Mandalate®
Ibrido triploide ottenuto dall’incrocio del mandarino “Fortune” (2x) x mandarino “Avana” (4x), costituito e brevettato dai ricercatori del Cra-Isagru d’Acireale (Ct) Giuseppe Reforgiato Recupero, Giuseppe Russo e Santo Recupero. Frutto forma oblata, peso medio di 100 g circa, buccia sottile di grana fine, di colore arancione e con scarsa aderenza alla polpa.
Mandared®
Ibrido triploide ottenuto dall’incrocio del clemetine “Nules” (2x) x arancio “Tarocco” (4x). Albero molto vigoroso con portamento assurgente-espanso, presenta spine di medie dimensioni. Foglie di forma ellittica con apice appuntito, picciolo di lunghezza media con alette poco sviluppate, simili a quelle tarocco. La caratteristica di intensa pigmentazione antocianica della polpa differenzia questa varietà dai comuni mandarini e dalle varietà mandarino simile coltivate in tutti i Paesi agrumicoli.
Tacle
Ibrido triploide tra clementine Monreal e arancio Tarocco. La pianta è vigorosa con chioma espansa ed assurgente. I rami presentano spine di medie dimensioni. Le foglie, di colore verde intenso, hanno forma ellittica. Il frutto è privo di semi, ha forma oblata e pezzatura medio grossa (150 g). la buccia liscia e sottile, è di colore arancio intenso e presenta anche pigmentazione antocianica.
true